Come personalizzare un vaso: idea regalo!

Se hai un vaso vecchio o che non ti piace più, non c’è bisogno di buttarlo. Leggi questo articolo e scoprirai in pochi e semplici passi come trasformare il vaso che non ti piace nel tuo vaso preferito o in un fantastico e originale regalo adatto per qualunque festa!

FASE 1
Prendi il vaso e pulisci bene la superfice. Puoi utilizzare una spazzola o una spugna.

vaso-1

FASE 2
Dipingi la superficie con il colore che preferisci. Puoi usare sia colori a solvente (vernici) che colori acrilici (come le tempere). Stendi con cura il colore con un pennello, facendo attenzione che non sgoccioli. Non ti preoccupare se la stesura non è perfetta e se in alcuni punti si intravede ancora il colore originario del vaso, potrai dare una seconda mano di colore!

vaso-2
Lascia asciugare per 24 ore.
Se necessario dipingi nuovamente la superficie e poi lascia asciugare di nuovo per un giorno.

FASE 3
Stampa su un foglio di carta una o più immagini che ti piacciono. Ritagliale e incollale a piacere sul vaso. I vasi a base quadrata (o poligonale) con superfici piatte, si prestano meglio a questa operazione. Per i vasi con superficie tonda utilizza immagini piccole, come ad esempio delle stelle!

vaso-3
Utilizza poca colla, ma ben distribuita, in modo che l’immagine aderisca in ogni punto al vaso. Dopodiché attendi il tempo di asciugatura della colla.

Bene! Adesso manca solo un ultimo passaggio… CONTINUA A LEGGERE > > >

| | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | |

591 Visite totali, 14 visite odierne