Cambio olio xara picasso

Cambio olio xara picasso

Cambiare l’olio più i filtri alla mia auto xara picasso, quindi effettuare il tagliando secondo le indicazioni del manuale è stato veramente semplice

Per effettuare il tagliando ho bisogno di:

Guanti in lattice

Molti giornali

Una tanica per contenere l’olio esausto di circa 5 lt.

Chiave  a cricchetto n. 22, se non ricordo male, per il dado della coppa olio e la n. 27 per il filtro olio.

cambio olio

Naturalmente 5 lt.  Di olio total 9000 5w-40

Filtro olio

Filtro aria

Filtro abitacolo

Rondella in rame per il dado della coppa olio.

Per il tutto ho speso dal ricambista € 85,00, contro i 320,00 euro preventivati dalla concessionaria, salvo lampadine, tubi vari, guarnizioni tergicristalli che mi ritrovo sempre sostituiti , lasciamo perdere questa nota dolente …

Dispongo la macchina in piano dopo aver riscaldato il motore per cinque minuti.

Col cric in dotazione ho alzato la xara picasso dal lato passeggero più vicino al bullone della coppa dell’olio utilizzando un ulteriore rialzo sotto il cric, un solido grosso profilato in legno alto 12 cm. circa.

Metto in assoluta sicurezza l’auto con ulteriori sostegni adeguati , tipo cavalletti.

Una volta sotto l’auto tolgo il pannello di protezione, due viti in plastica laterali che bisogna svitare di mezzo giro ma che rimangono attaccati al pannello e quattro viti in metallo a pressione dopo aver effettuato un mezzo di giro.

cambio olio

cambio olio (2)

Operazione veramente semplice.

Dopo aver messo parecchi giornali sul pavimento e una tanica in corrispondenza della coppa dell’olio, svito il dado recuperando anche la rondella in rame, svito il tappo superiore dell’olio e l’astina per farlo defluire meglio.

cambio olio (3)

cambio olio (4)

cambio olio (5)

cambio olio xara picasso

Riabbasso l’auto per rimetterla in piano facilitando il più possibile l’eliminazione dell’olio esausto.

Nel frattempo, mi preparo per la sostituzione del filtro olio.

Ah… dimenticavo, come per l’operazione cambio olio peugeot 107 anche in questo caso ho messo in evidenza un foglio A4 con la scritta in grassetto e quanto più grande possibile la dicitura:

“ NON DISTURBARE…     STO LAVORANDO “

Si perché ci sono sempre i vicini saputelli che rompono i co………..

I materiali vanno smaltiti secondo le leggi vigenti rispettando l’ambiente.

Io ho portato tutto all’isola ecologica del mio comune che ritira gratuitamente.

Nel menù, sezione AUTO trovi altri articoli interessanti.

Se questo articolo lo trovi interessante condividilo su facebook o altri social network, magari può essere utile ad altri lettori. Grazie.